Notizie

immagine LeggoXTe "bugiardini" accessibili a tutti

LeggoXTe "bugiardini" accessibili a tutti

In occasione del Digital Health Summit, Takeda ha presentato la piattaforma digitale LeggoXTe, dotata di un assistente vocale che permette l'accesso ai foglietti illustrativi dei farmaci dell'Azienda anche a ciechi, ipovedenti e a quanti, fino ad oggi, impossibilitati alla consultazione cartacea. Grazie all'implementazione di Google Assistant con LeggoXTe è possibile usufruire anche vocalmente del servizio il cui bot capisce la domanda e legge il foglietto relativo. LeggoXTe ha ricevuto il patrocinio dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI) e di Cittadinanzattiva. In Italia ci sono circa 360.000 persone cieche e oltre 1,5 milioni di ipovedenti.

immagine Le "mani pulite" degli italiani

Le "mani pulite" degli italiani

Una recente ricerca di Top Doctors (www.topdoctors.it) ha indagato a fondo nell'abitudine degli italiani a lavare le mani, ed è emerso che siamo abbastanza attenti a questa fondamentale pratica igienica, da ripetere - secondo gli esperti - per almeno 5 volte al giorno. Dai dati raccolti, infatti, poco meno della metà delle persone (46%) si lava le mani tra le 5 e le 10 volte al giorno; a cui si aggiungono un buon 15% che, a rischio fobia, ripete l'operazione per più di 10 volte. Quindi, a conti fatti, sei italiani su dieci si comportano positivamente.